Home Theater

La gente normale, quando parla di home theater, si riferisce solitamente a quegli impiantini con un lettore DVD che incorpora anche un amplificatore multicanale, il relativo decodificatore audio e le casse (5 + sub), da collegare al televisore del soggiorno.

Quelli più evoluti e appassionati, al limite, pensano ad affiancare ad un buon lettore DVD un amplificatore A/V separato di maggiore potenza e diffusori di migliore qualità. Volendo proprio esagerare, ci mettono anche un bello schermo al plasma da 42″ al posto della comune TV.

Ma ci sono anche alcuni personaggi, dotati di un conto in banca che non oso nemmeno immaginare, che prendono il termine “home theater” alla lettera e si fanno costruire un vero e proprio cinema in miniatura in una sala della propria casa, con tanto di poltrone, schermo, proiettore, impianto audio da paura e arredamenti realizzati su misura! C’è allora chi decide di ricostruire il ponte di comando dell’Enterprise di Star Trek, chi invece si ispira alla saga di Guerre Stellari e chi addirittura realizza dei piccoli teatri in piena regola (come questo o quest’altro) con arredamenti e finiture super-lusso, angolo bar, ecc. :shock:

Stavo giusto pensando che nella nuova casa avrò una spaziosa tavernetta a disposizione e che non so ancora bene cosa farne. Se solo non ci fosse quel dettaglio del conto in banca… :winky:

Hi-Tech, Permalink

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:smile: :grin: :mrgreen: :wink: :neutral: :sad: :cry: :eek: :confused: :cool: :lol: :razz: :oops: :mad: :evil: :twisted: :roll: :surprised: :!: :?: :idea: :arrow: :clap: :dance: :doh: :drool: :eh: :hand: :liar: :naughty: :pray: :shhh: :shifty: :sick: :silenced: :snooty: :think: :wall: :whistle: :love: :censored: :crazy: :food: :thumbup: :ciao: :cheers: :winky: :kiss: :rotfl: :ninja: