Un giardino in garage

A inizio marzo ho ordinato un po’ di piantine nuove per posta, visto che in giardino ho un po’ di “buchi” da riempire. La cosa è andata un po’ per le lunghe e alla fine l’ordine è stato consegnato ai primi di aprile. In quei giorni non ho avuto tempo per fare i lavori, poi c’erano di mezzo le feste, poi è iniziata la stagione delle piogge… fatto sta che le piante sono parcheggiate da più di dieci giorni nel box (non inquadrate ci sono anche quattro clematis che si stanno arrampicando sulle biciclette per la disperazione), e viste le previsioni meteo probabilmente resteranno lì ancora per un po’. :evil:

Per lo meno un pochino di luce le poverette ce l’hanno e al momento non sembrano patire più di tanto.

GiardinaggioPermalink

Abbiamo un solo commento a questo articolo

  1. Giulio GMDB dice:

    Io sono riuscito a piantare in terrazzo qualche nuova pianta approfittando del bel tempo di fine marzo. Ora però devo prendere i pomodori ma aspettavo la fine di quest’ondata di freddo e brutti tempi…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:smile: :grin: :mrgreen: :wink: :neutral: :sad: :cry: :eek: :confused: :cool: :lol: :razz: :oops: :mad: :evil: :twisted: :roll: :surprised: :!: :?: :idea: :arrow: :clap: :dance: :doh: :drool: :eh: :hand: :liar: :naughty: :pray: :shhh: :shifty: :sick: :silenced: :snooty: :think: :wall: :whistle: :love: :censored: :crazy: :food: :thumbup: :ciao: :cheers: :winky: :kiss: :rotfl: :ninja: