Twitter anch’io

Con un leggerissimo ritardo sul resto del mondo, alla fine sono arrivato su Twitter anch’io!

Non ci ho ancora capito molto, a dire la verità, comunque sto studiando… :roll:

Per chi volesse seguirmi, mi chiamo “zeligplanet“.

Con l’occasione ho anche aggiunto una fila di pulsantini “social” in fondo ai miei post qui sul blog, così chi volesse fare un like, un tweet, un +1, un pin o quel che gli pare, ora può farlo in modo superveloce. Non è una soluzione definitiva, ma comunque dovrebbe funzionare (ho provato almeno una quindicina di plugin diversi per la gestione di questi pulsanti, ma non ne ho ancora trovato nessuno che fosse davvero come lo volevo. Al momento questo è il meno peggio…). Ho anche inserito un widget nella sidebar che mostra i miei ultimi tweet, mi sembrava una cosa simpatica.

Informatica, , Permalink

Abbiamo 2 commenti a questo articolo

  1. Giulio GMDB dice:

    Ho visto che sei sbarcato su Twitter… Bravo, bravo… Io lo uso da quasi 5 anni e devo dire che lo trovo interessante: un po’ chat ed un po’ blog in miniatura.

    • Zelig dice:

      Già. Per quanto mi riguarda la svolta c’è stata da quando è arrivato lo smartphone e quindi la possibilità di leggere e scrivere tweet al volo “on the road”, che poi mi sembra l’utilizzo migliore. Usato dal PC mi sembra invece molto meno interessante, senza contare che dal mio ufficio i social network sono bannati per cui non potrei nemmeno volendo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:smile: :grin: :mrgreen: :wink: :neutral: :sad: :cry: :eek: :confused: :cool: :lol: :razz: :oops: :mad: :evil: :twisted: :roll: :surprised: :!: :?: :idea: :arrow: :clap: :dance: :doh: :drool: :eh: :hand: :liar: :naughty: :pray: :shhh: :shifty: :sick: :silenced: :snooty: :think: :wall: :whistle: :love: :censored: :crazy: :food: :thumbup: :ciao: :cheers: :winky: :kiss: :rotfl: :ninja: