Aisic Esimov

Isaac AsimovNon sono un gran lettore di libri. Non lo sono mai stato.
Però ci sono alcuni autori che apprezzo in modo particolare. Recentemente Stephen King, per esempio, mentre in passato ho letto parecchie cose di Isaac Asimov.
Di quest’ultimo in particolare, pur non disdegnando i romanzi, trovo assolutamente straordinari gli innumerevoli racconti brevi, a partire da quelli sui robot fino ai gialli dei “vedovi neri”. Le raccolte di questi racconti, poi, meritano di essere lette solamente per le esilaranti introduzioni scritte dall’autore stesso per ognuno dei suoi racconti!

Il motivo di questo post, comunque, è che mi sono casualmente imbattuto nelle Isaac Asimov FAQ, leggendo le quali ho scoperto molte cose che non sapevo di questo straordinario scrittore.
A partire dalla pronuncia del suo nome, appunto, che è quella che ho messo nel titolo.
Io l’ho sempre pronunciato così come si scrive.
Lui non avrebbe apprezzato.

Pubblicato in Fuffa | 4 Commenti

Comodo firewall e il P2P

Se anche voi, come me, usate l’ottimo e gratuito Comodo Free Firewall, vi sarete probabilmente accorti che per consentire il funzionamento dei programmi peer-to-peer (eMule, uTorrent, ecc.) non è sufficiente dargli la consueta autorizzazione generica alla connessione a internet. E’ infatti necessario impostare delle regole specifiche per l’accesso alle singole porte utilizzate da questi programmi. Ecco come fare:

Innanzitutto guardate nei settaggi di eMule (o del programma che volete usare) per vedere quali sono le porte TCP/UDP che utilizza e prendetene nota.

Adesso aprite la finestra del firewall e andate nella schermata Security/Network Monitor. Cliccate su “Add” per aggiungere una nuova regola e inserite i seguenti valori.

– Allow TCP in from IP any to IP any where source port is any and destination port is 4662 (o il numero di porta TCP precedentemente annotato).

Allo stesso modo aggiungete una regola identica per la connessione UDP:

– Allow UDP in from IP any to IP any where source port is any and destination port is 4672 (o il numero di porta UDP precedentemente annotato).

Ovviamente se il programma utilizza lo stesso numero di porta sia per TCP che UDP (è il caso di uTorrent, per esempio), potete usare una sola regola impostando “Allow TCP or UDP in” e il seguito come le precedenti.

Una volta create queste nuove regole, rimane solo un ultimo importante passaggio da fare: selezionatele e spostatele all’inizio della lista, sopra a tutte le altre già presenti, utilizzando l’apposito tasto “move up”.

E’ tutto. Ora aprite il vostro programma P2P e fate un test delle porte: finalmente vedrete la luce verde che vi da il via libera al download (solo di materiale legale, mi raccomando!). :thumbup:

Pubblicato in Informatica | Contrassegnato con | 3 Commenti

1 anno!

Tanti auguri alla mia bimba! :kiss:

Questo primo anno è letteralmente volato, ma a pensarci bene sembra che sia passato un secolo da quando è nata! Questa cucciolotta che adesso gattona per casa (dando capocciate a destra e a manca) è già tanto cambiata rispetto ad allora…

Pubblicato in La mia vita | Contrassegnato con | 11 Commenti

Tergicristalli

Perchè delle due spazzole sul parabrezza, la prima a consumarsi (lasciando quelle simpatiche righe d’acqua) è SEMPRE quella davanti al conducente? :think:

Pubblicato in Fuffa | Contrassegnato con | 3 Commenti

Cellulari

Questi qui nella foto sono i miei telefoni cellulari. Tutti quelli che ho posseduto e usato finora, e che come potete vedere ancora possiedo, tra l’altro tutti ancora perfettamente – o quasi – funzionanti.

Cellulari
Mitsubishi MT35 – Siemens S35 – Sony Ericsson K700

Il primo l’ho comprato (o meglio mi è stato regalato) se non sbaglio nel 1999, ciò significa tre telefoni in otto anni. Considerando il fatto che per ora non ho ancora intenzione di sostituire il mio K700 del quale sono assolutamente soddisfatto, possiamo considerare una media di un telefono nuovo ogni tre anni, se non qualcosina in più. Per quello che sento in giro, una media decisamente bassa, per uno della mia età!

Ma voi ogni quanto lo cambiate il telefono? E di quelli vecchi che ve ne fate?

Pubblicato in Hi-Tech | Contrassegnato con | 12 Commenti

Feed da leggere

Oggi il mio aggregatore segnava un numero insolitamente elevato di nuovi articoli da leggere.
Bene, mi son detto, finalmente un pò di blogger sono rientrati dalle vacanze!
Ma poi, leggendo, ho capito il vero motivo: Splinder ha rilasciato i feed dei suoi blog.
Quelli degli ultimi 10 giorni, più o meno….

Traslocate, gente, traslocate.

Pubblicato in Informatica | 2 Commenti