Volante e pedaliera per PC

Questa sezione è sempre stata un po’ il cuore (e in fondo il motivo stesso di esistere) di ZGM.

Se, come me, siete appassionati, oltre che di corse, di simulazioni automobilistiche, non potete limitarvi a giocare con un semplice joystick oppure (orrore!) con la tastiera, ma DOVETE usare un vero volante e dei veri pedali! Potrebbe sembrare una cosa superflua, ma vi garantisco che il realismo della simulazione aumenta enormemente usando gli adeguati strumenti di controllo.

Nel lontano 1997 a questo punto scrivevo questa frase:

Se siete d’accordo con me, ma non potete (o non volete) permettervi di spendere centinaia di migliaia di lire per portarvi a casa un sistema di controllo di quelli in commercio (e intendo dire un sistema fatto come si deve, escludendo quindi quei “giocattoli” tutti di plastica che vi costeranno comunque una discreta sommetta pur avendo l’aria di andare in pezzi dopo una settimana…), allora sappiate che il volante e la pedaliera ve la potete anche COSTRUIRE voi stessi!!!

Oggi, ovviamente, le cose sono un po’ cambiate… Allora aveva sicuramente molto più senso il fatto di costruirsi un volante in casa, visto che l’unica periferica di buona qualità in commercio, il Thrustmaster T2, costava 350.000 lire circa (180 euro)! Al giorno d’oggi invece nei negozi ci sono tanti modelli diversi di volanti, solitamente di qualità accettabile e a costi molto più ragionevoli. Inoltre adesso tutti (giustamente) vogliono il force-feedback, una cosa assolutamente improponibile da realizzare artigianalmente. E’ per questo motivo che negli ultimi anni ho notato un costante calo di interesse nei confronti di questi miei progetti e del sito ZGM in generale. La cosa ovviamente mi dispiace, ma del resto è perfettamente comprensibile alla luce di quanto appena detto. I miei progetti, comunque, sono ancora qui e la mia speranza è che comunque ci sarà sempre qualcuno che troverà la cosa interessante, qualche appassionato che, a prescindere da motivazioni di carattere economico, deciderà ugualmente di non accontentarsi dei prodotti in commercio, preferendo la soddisfazione di realizzare qualcosa di unico con le proprie mani.

Torniamo quindi indietro nel tempo, al mio volante autocostruito e al testo originale del 1997:

Diverse persone in giro per il mondo lo hanno già fatto e così anch’io ho deciso di seguire il loro esempio e mi sono buttato in questa impresa. Devo dire che sono felice di averlo fatto, perchè anche se ho dovuto lavorare parecchio, il risultato finale è davvero ottimo e la soddisfazione di avere costruito tutto CON LE MIE MANI è veramente enorme (gli appassionati di fai-da-te avranno sicuramente capito cosa intendo dire…).

Ovviamente non posso evitare di citare i nomi dei due “maestri” che sono stati la vera ispirazione e guida del mio lavoro: prima di tutto il mitico Walt “Wally” Ottenad e poi l’altrettanto grande Lew Wiegand. Le loro Home Page sono piene di informazioni e di progetti, ma sono completamente in inglese (quella di Wally non esiste nemmeno più, purtroppo…). Siccome da diverse ricerche effettuate in rete, non ho trovato praticamente nessun sito in italiano sull’argomento, ho deciso di realizzare queste pagine affinché anche i miei connazionali digiuni di inglese possano realizzare il loro volante. La pagina costituisce una parziale traduzione dei siti di Wally e Lew (ovviamente con il loro permesso) con l’aggiunta della mia personale esperienza.

Per maggiore chiarezza ho diviso il tutto in diverse pagine riguardanti le principali fasi della realizzazione:

NOTA BENE: vi ricordo che, PRIMA di iniziare qualsiasi lavoro, DOVETE leggere la mia nota sull’esclusione di responsabilità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:smile: :grin: :mrgreen: :wink: :neutral: :sad: :cry: :eek: :confused: :cool: :lol: :razz: :oops: :mad: :evil: :twisted: :roll: :surprised: :!: :?: :idea: :arrow: :clap: :dance: :doh: :drool: :eh: :hand: :liar: :naughty: :pray: :shhh: :shifty: :sick: :silenced: :snooty: :think: :wall: :whistle: :love: :censored: :crazy: :food: :thumbup: :ciao: :cheers: :winky: :kiss: :rotfl: :ninja:

QR Code Business Card