Dottore, ha ripreso conoscenza!

Ok. Se riuscite a leggere questo articolo, vuol dire che il “trapianto di cuore” del blog è andato a buon fine! :mrgreen:

Ho infatti finalmente aggiornato WordPress all’ultima versione (3.3.1) partendo da quella preistorica precedente (2.0.7) e nell’occasione, come potete vedere, ho introdotto diverse novità:

Cosa esce:

  • Alcune vecchie pagine assolutamente obsolete (ad esempio la sezione “varie” del vecchio sito).
  • La sezione “auto e moto”, che tanto non è che avesse poi tanto da dire. Alcuni contenuti sono però stati riciclati come articoli nel blog (quelli precedenti a questo, per esempio).
  • Il sottotitolo/citazione del giorno, che tanto oramai le sapevamo tutte a memoria…
  • La pubblicità (contenti?), che tanto per quello che ci guadagnavo non valeva neanche la pena. Ovvio che se un giorno il blog arriverà a un migliaio di visitatori al giorno magari la rimetto! :razz:

Cosa entra:

  • Ovviamente la nuova grafica, di sicuro meno originale della precedente ma per lo meno… diversa!
  • Nuove funzionalità nei commenti, come la possibilità di rispondere ai singoli commenti, nuove opzioni per la sottoscrizione e una faccina assegnata d’ufficio a chi è talmente pigro da non registrarsi un gravatar!
  • Un po’ di commenti che erano stati filtrati erroneamente come spam…

Cosa cambia:

  • Zelig’s Game MachineZ c’è ancora (non riesco a separarmene!), ma tutta la sezione, per semplicità, è stata inglobata nel blog sottoforma di pagine e sottopagine, mentre prima erano pagine html separate. Questo vuol dire che tutti i link sono cambiati, pazienza.
  • Ho “sfoltito” un po’ le categorie degli articoli e introdotto l’uso dei tag.
  • Dal punto di vista del web-design, devo ammettere che il vecchio sito era molto più studiato e curato, a partire dalla compatibilità assoluta Html “strict” e dall’uso stilisticamente impeccabile dei CSS. Ora purtroppo non ho più tempo di stare dietro a queste finezze, per cui mi sono affidato completamente a WordPress e ad un template preconfezionato (per quanto personalizzato) e mi accontento del fatto che funzioni! :neutral: Anzi, ho volutamente cercato di mantenere tutto il più “standard” possibile (ad esempio, stavolta niente modifiche sui file di sistema di WordPress!) per semplificare i futuri aggiornamenti, minimizzando le possibilità di avere problemi.

Ovviamente il grosso delle novità ci sono dal lato amministrazione, quindi non per gli utenti del sito, e sono anche il principale motivo dell’aggiornamento generale. Aggiungo che per ora considero ancora la nuova versione di Zelig Planet in fase “beta”. Devo infatti come minimo verificare il funzionamento di diversi plugin (che ho dovuto cambiare rispetto a quelli che usavo prima), oltre che eventualmente introdurre alcune nuove cosette. E anche la grafica non è detto che rimanga questa qui.

In ogni caso, commenti e pareri sono molto graditi! :wink:

Informatica, Permalink

Abbiamo 3 commenti a questo articolo

  1. Giulio GMDB dice:

    La grafica sarà semplice ma a me piace molto… Secondo me hai fatto un ottimo lavoro! :thumbup:

  2. Zelig dice:

    Grazie. Mi sono appena accorto che il sito nuovo non viene visualizzato molto bene su Internet Explorer. Una volta mi sarei preoccupato. Adesso un po’ meno… :shhh:

  3. Max dice:

    Bello, e mi sembra che funzioni bene. (con firefox) :thumbup:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:smile: :grin: :mrgreen: :wink: :neutral: :sad: :cry: :eek: :confused: :cool: :lol: :razz: :oops: :mad: :evil: :twisted: :roll: :surprised: :!: :?: :idea: :arrow: :clap: :dance: :doh: :drool: :eh: :hand: :liar: :naughty: :pray: :shhh: :shifty: :sick: :silenced: :snooty: :think: :wall: :whistle: :love: :censored: :crazy: :food: :thumbup: :ciao: :cheers: :winky: :kiss: :rotfl: :ninja: