Un’IPA da definire

Da definire, nel senso che probabilmente domenica brasserò la mia prima IPA (stranamente finora non mi sono mai cimentato con questo stile, ultimamente piuttosto “di moda”) e ancora devo decidere la ricetta!

Beh, diciamo che a grandi linee ce l’ho già in mente, altrimenti non avrei potuto ordinare gli ingredienti, ma devo definire quantità e proporzioni di malti e luppoli. E come al solito mi riduco a farlo all’ultimo momento, uff…  :wall:

Nel frattempo la prima cotta della stagione fatta il mese scorso, l’ormai collaudatissima Captain America, sta finendo di carbonare e quindi è quasi pronta per il trasferimento in cantina. Meno male, perché mi è rimasta una sola bottiglia di quella dell’anno scorso!  :wink:

BirraPermalink

Abbiamo 2 commenti a questo articolo

  1. Giulio GMDB dice:

    Rimpinguare le scorte! :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:smile: :grin: :mrgreen: :wink: :neutral: :sad: :cry: :eek: :confused: :cool: :lol: :razz: :oops: :mad: :evil: :twisted: :roll: :surprised: :!: :?: :idea: :arrow: :clap: :dance: :doh: :drool: :eh: :hand: :liar: :naughty: :pray: :shhh: :shifty: :sick: :silenced: :snooty: :think: :wall: :whistle: :love: :censored: :crazy: :food: :thumbup: :ciao: :cheers: :winky: :kiss: :rotfl: :ninja: