Programmazione delle prossime cotte

Le temperature stanno scendendo e si avvicina il momento di ricominciare a fare birre! Ora che ho sistemato altri lavoretti urgenti che mi tenevano impegnato il neurone (il giardino, per esempio), posso cominciare a pianificare qualcosina per le produzioni birrarie della prossima stagione.

La pianificazione nel mio caso è infatti indispensabile: dalle mie parti (ma questo vale per quasi tutta l’Italia…) non ci sono negozi che vendono materiali e ingredienti per homebrewing, quindi bisogna comprare tutto via web. E bisogna pagare le spese di spedizione, ovviamente. Questo significa che per risparmiare qualcosina gli ordini devono essere ridotti al minimo, uno o due al massimo all’anno, nel mio caso. E dovendo ordinare tutti gli ingredienti in una volta, bisogna avere abbastanza chiaro in testa quello che si ha intenzione di fare!

Ecco, al momento nella mia testa di chiaro c’è ben poco…

Innanzitutto l’obiettivo quantitativo rimane quello di fare una cotta al mese, come l’anno scorso, quindi otto in totale. Ma che birre fare? Provare ancora qualcosa di nuovo? O cercare di rifare (migliorandole, possibilmente) quelle già prodotte in passato? Credo che alla fine farò un po’ di entrambe le cose. Sicuramente rifarò una delle due “americane”, che mi sono piaciute molto entrambe, ma non so ancora quale delle due. Poi voglio assolutamente provare a perfezionare la stout. Altre candidate al rifacimento/miglioramento sono la Oat Brown, la Belgian e la Bitter. Potrei rifare anche la Waizen, ma confesso che mi stuzzica l’idea di provare a fare una Blanche…

Resterebbe ancora lo spazio per altre due o tre birre nuove, ed è qui che la scelta diventa difficile! Una classica IPA, che stranamente non ho mai prodotto? Qualcosa in stile tedesco a bassa fermentazione (ma senza lagerizzare)? Qualcosa di più “impegnativo” tipo una Barley Wine o una birra di Natale? O qualcosa di più particolare, come una birra alla frutta o alle castagne? Il tempo stringe, aiutooooooo!!!  :confused:

BirraPermalink

Abbiamo 4 commenti a questo articolo

  1. Qualche idea? Per le birre di Natale è un po’ tardi, ma se vuoi tentare qualcosa di speziato puoi prendere una golden ale o una saison qualsiasi, fare un tè di spezie e aggiungerlo filtrato appena prima del whirlpool a mosto ancora caldo (non ho provato il metodo ma ho letto che l’hanno usato Schigi e Brian di Stillwater nell’ultima saison Migdal Bavel). Per le bassa fermentazione puoi provare una pils boema classica, oppure caricare le dosi di malto e fare una versione “imperiale”, magari con qualche luppolo americano…Oppure una porter (se ti è avanzato qualche grano scuro è l’ideale). Buona birrificazione, facci sapere cosa fai!

    • Zelig dice:

      No, ma la birra di Natale sarebbe per il Natale 2013, eh! :grin:
      Grazie per i suggerimenti, comunque! In effetti devo anche fare i conti con le rimanenze di ingredienti che ho già in casa:
      10 Kg di Maris Otter, 330 g di Pilsner, 560 g di Roasted, 290 g di fiocchi d’orzo, 400 g di Aroma, 270 g di Crystal, 600 g di Special B, 700 g di Oat malt, 49 g di Hallertau, 92 di Saaz, 54 di Amarillo, 187 di Fuggle, una busta di WB-06 e una di Danstar Nottingham.

  2. Giulio GMDB dice:

    Io sarei più per perfezionarmi in qualche birra che mi piace particolarmente. Anche nell’ottica di partecipare a qualche concorso :-)

    • Zelig dice:

      Mah, a me interessa farle per berle, le birre, mica per farle sbevazzare gratis agli altri ai concorsi! :razz:
      Scherzi a parte, se poi ci scappa anche il concorso va bene, ma non lavoro di certo in funzione di quello. Anche perché magari faccio delle birre inglesi fantastiche e poi esce un concorso sulle birre belghe, son fregato lo stesso! :grin:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:smile: :grin: :mrgreen: :wink: :neutral: :sad: :cry: :eek: :confused: :cool: :lol: :razz: :oops: :mad: :evil: :twisted: :roll: :surprised: :!: :?: :idea: :arrow: :clap: :dance: :doh: :drool: :eh: :hand: :liar: :naughty: :pray: :shhh: :shifty: :sick: :silenced: :snooty: :think: :wall: :whistle: :love: :censored: :crazy: :food: :thumbup: :ciao: :cheers: :winky: :kiss: :rotfl: :ninja: